domenica, giugno 25, 2017

I Lincei, tra scienze naturali e scienze morali

Così potremmo sintetizzare il senso del discorso ufficiale del presidente dell’Accademia, Alberto Quadrio Curzio, durante l’Adunanza Solenne che ha concluso il 414mo Anno Accademico dell’istituzione culturale, nella mattina di giovedì 15 giugno 2017. L’evento ha avuto luogo a Roma nella sede dei Lincei, alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, e ha visto l’intervento anche del socio e docente universitario Giuseppe Galasso.

“I Lincei – ha infatti affermato Alberto Quadrio Curzio – respirano con due polmoni, quello delle scienze naturali e quello delle scienze morali”

venerdì, giugno 23, 2017

Papa Francesco: università come luoghi di dialogo e di incontro

Così il Santo Padre nel telegramma di saluto inviato ai partecipanti al XIV Simposio internazionale dei docenti universitari, che si svolge da giovedì 22 a sabato 24 giugno 2017 presso la Pontificia Università Lateranense. Papa Francesco ha invitato a “Riflettere sul fondamentale ruolo della istituzione accademica nell’educazione umana e culturale delle giovani generazioni, in un ambito sociale profondamente trasformato”.

giovedì, giugno 22, 2017

L’economista von Braun nuovo presidente della Pontificia Accademia delle Scienze

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Direttore del Centro di Ricerca per lo Sviluppo e Professore di Economia e Innovazione Tecnologica presso l’Università di Bonn, lo studioso succede al microbiologo svizzero Werner Arber. Premio Nobel per la medicina nel 1978, Arber aveva presieduto l’Accademia Pontificia delle Scienze dal 2010 ad oggi. 

Nato il 10 luglio del 1950 a Brakel, in Germania Joachim von Braun si è laureato in Scienze Agrarie all’Università di Bonn, e ha ottenuto un Ph.D, Dottorato di Ricerca.

Accademico Pontificio dal 2012, la sua nomina a capo dell’istituzione Vaticana è stata annunciata ieri dal bollettino della Sala Stampa della Santa Sede.

mercoledì, giugno 21, 2017

Stephen Hawking: tornare sulla Luna per il futuro dell’umanità

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Il grande astrofisico britannico, parlando allo Starmus Festival   a Trondheim, in Norvegia, è tornato a parlare su quelle che tra qualche decennio potrebbero essere le sorti della Terra, dei suoi abitanti, e su come cambiarle, dandoci nuovi obiettivi comuni e nuovi luoghi dove vivere, dal momento che sul nostro pianeta stiamo esaurendo spazio e risorse.

Stephen Hawking, che non è nuovo ad una visione che alcuni definiscono pessimistica, e che noi consideriamo se mai realistica, ha invitato le nazioni che hanno un ruolo di leader nella scienza o in ambiti tecnologici o economici, a dare nuovo impulso all’esplorazione spaziale e alla prossima colonizzazione di corpi celesti, come la Luna o il pianeta Marte.

lunedì, giugno 19, 2017

Nasa: 219 nuovi pianeti, 10 sono simili alla Terra

Nel pomeriggio di oggi, coerentemente con quanto anticipato al pubblico e alla stampa, è arrivato l’annuncio ufficiale delle importanti scoperte realizzate dall’Agenzia Spaziale Americana e in particolare dal gruppo di ricerca che lavora sul telescopio spaziale Kepler. Scoperte importanti per l’astronomia e per la ricerca di vita su altri pianeti, e che pongono nuove basi per i futuri studi in quest’ambito, tra astrofisica e esobiologia.

domenica, giugno 18, 2017

Scienza: domani la Nasa svela una importante scoperta

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

L’Agenzia Spaziale Statunitense lunedì 19 giugno 2017 terrà infatti, nell’ambito della Kepler Science Conference, un evento per la stampa alle ore 11.00 AM EDT. Nel briefing la NASA farà un importante annuncio, anticipato in questi giorni sul proprio sito web, svelando il nome del pianeta ultimamente individuato, grazie alla missione Kepler, come il più probabilmente adatto ad ospitare forme di vita.

sabato, giugno 17, 2017

Giovanni Bignami: perché i marziani siamo noi

La possibilità dell’esistenza di forme di vita su altri pianeti è una delle questioni al centro delle riflessioni di fisici, biologi, intellettuali e studiosi di varie discipline. Non solo per capire dove possa trovarsi nell’universo, oltre che sul nostro pianeta, ma anche per comprendere come e perché la vita possa avere origine e svilupparsi.

Chiedendosi pure, come fa Stephen Hawking, invitando a riflettere, se veramente sia auspicabile trovare o essere trovati da esseri alieni. Ne parla il libro I marziani siamo noi. Un filo rosso dal Big Bang alla vita, del fisico e divulgatore Giovanni Bignami, scomparso recentemente a causa di un malore improvviso, mentre si trovava a Madrid per ragioni di lavoro.

giovedì, giugno 15, 2017

Papa Francesco: il buon imprenditore non è uno speculatore

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Torniamo a parlare del modo in cui il Santo Padre vede l'economia, l'imprenditoria e il lavoro, battendosi contro una loro concezione che sembra prendere sempre più spazio: utilitaristica, non etica e non responsabile. 

Solo commerciale, potremmo dire, cercando di ottenere il maggior profitto possibile, a prescindere dalle possibili conseguenze per i lavoratori, le loro famiglie, le società e l'ambiente in cui si opera.

martedì, giugno 13, 2017

Papa Francesco: imprenditori, non speculatori

Di Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione

Papa Francesco nel proprio viaggio a Genova ha continuato nella propria lotta contro una concezione materialistica e commerciale dell’economia, dell’imprenditoria e del lavoro. Ricordandoci così le caratteristiche che deve avere un vero e buon imprenditore,  una figura che per il Santo Padre è necessaria alla società e all’economia quanto lo sono i lavoratori.

Differenziando però i veri imprenditori da coloro che ha invece definito come meri speculatori: abituati a sfruttare e spesso predare l’economia e i lavoratori, con manovre finanziarie e di altro genere, oppure non rispettando persino leggi e regole che disciplinano i mercati nazionali o internazionali, e il mondo del lavoro.

Lincei: le prospettive della chimica organica

Questo il tema di un convegno in ricordo dei soci lincei Alessandro Ballio, Gian Paolo Chiusoli e Giorgio Modena.

Promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei con il contributo della Fondazione Guido Donegani, l’evento si è svolto a Roma il 26 maggio scorso, nella sede di Palazzo Corsini.

Con l’obiettivo di “valorizzare gli importanti contributi alle linee di sviluppo della moderna chimica organica” dei tre soci lincei citati.

lunedì, giugno 12, 2017

Piero Angela: la velocità della luce e i vaccini non si decidono a maggioranza

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Così potremmo sintetizzare l’intervento del più conosciuto e autorevole divulgatore scientifico italiano, ospite del programma di Rai3 In Mezz’Ora con il medico immunologo Roberto Burioni, del libro Il vaccino non è un’opinione. Proprio i vaccini erano il tema, attuale e per alcuni controverso, della puntata odierna.

“Fidatevi della scienza”, ha esortato Angela, spiegando come e perché molti italiani sembrano invece avere fiducia più in certi falsi profeti, se non in fake news o bufale circolanti in rete e spesso su tg e quotidiani, piuttosto che negli scienziati, medici in primis. “C’è tendenza in gran parte delle persone – ha spiegato – ad avere un pensiero magico”.

domenica, giugno 11, 2017

World Oceans Day: gli Oceani sono il nostro futuro

Di Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione

Celebrazioni in tutto il mondo, giovedì 8 giugno 2017, per il World Oceans Day. Riconosciuta in forma ufficiale dall’ONU nel 2008, la Giornata Mondiale degli Oceani ha avuto origine da una proposta dell’Istituto Oceanografico del Canada – OIC, e del Centro Internazionale per lo Sviluppo degli Oceani – ICOD.

sabato, giugno 10, 2017

Ricordando Adam West, il primo Batman

Di Paolo Centofanti, direttore Fede Ragione

Sabato 9 giugno ci ha purtroppo salutato un attore icona con cui molti di noi sono cresciuti e hanno fantasticato di immedesimarsi con il personaggio dei fumetti dell'Uomo Pipistrello, creato da Bill Finger e Bob Kane per DC Comics. William West Anderson era nato a Walla Walla, nello Stato di Washington, il 19 settembre del 1928. È morto quasi a 90 anni, a causa di una leucemia.

Aveva portato il personaggio di Batman sugli schermi televisivi dal 1966 al 1968, interpretandolo in 120 episodi e tre differenti stagioni. Sempre nel 1966 dalla serie tv era stato tratto anche un lungometraggio cinematografico, dal titolo Batman: The Movie. West ha poi continuato la propria carriera tra film e serie cinematografiche, venendo spesso omaggiato, ad esempio in diversi episodi del cartoon i Simpson o nella serie a fumetti The MisAdventures of Adam West, pubblicata da Bluewater Comics, per il proprio ruolo in Batman

venerdì, giugno 09, 2017

Scienza: difendere gli oceani per difendere il nostro futuro

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Giovedì 8 giugno 2017 è stata celebrata, con eventi in tutto il mondo la World Oceans Day. Il motto scelto per questa edizione è Our oceans, our future – I nostri oceani, il nostro futuro . Questo evento internazionale, che vuole sensibilizzare cittadini, decisori istituzionali, studiosi, imprenditori, verso la tutela dei nostri oceani, e la loro importanza per le nostre vite e il nostro benessere e per l’ecosistema del pianeta Terra, è stato ufficialmente riconosciuto dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 2008.

martedì, giugno 06, 2017

Firenze: Scienzestate

Torna in Toscana, da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017 una nuova edizione, la quattordicesima, della rassegna divulgativa di eventi sulla scienza e la ricerca universitaria. Curata da OpenLab, il servizio di educazione e divulgazione dell’Università degli studi di Firenze, Scienzestate si svolge tra la sede centrale dell’ateneo e il Campus Scientifico e Tecnologico di Sesto Fiorentino.

lunedì, giugno 05, 2017

I nuovi eroi della scienza

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Nove storie di scienza in questo libro di Ludovica Carlesi Manusardi pubblicato da Bietti editore. Eroi della scienza. Esploratori dell’ignoto, Isbn 8882483835, ci racconta  il mondo della ricerca italiana, con i casi di maggior attualità e le vicende di alcuni dei suoi protagonisti: dall’astronauta Paolo Nespoli, all’ingegner Chiara Montanari, al fisico Lucia Votano.

domenica, giugno 04, 2017

Juno ci mostra Giove, un pianeta più esotico del previsto

Le riviste scientifiche Science e Geophysical Research Letters hanno pubblicato tre studi con immagini realizzate dalla sonda spaziale. Fotografie che svelano un volto inaspettato e sorprendente del pianeta più grande del nostro sistema solare: colossali cicloni e pennacchi di ammoniaca, sono solo una parte di ciò che è possibile vedere di Giove grazie alla missione spaziale Juno della Nasa.

sabato, giugno 03, 2017

ELT, cerimonia per il più grande telescopio ottico del mondo

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Si è svolto il 26 maggio scorso a Paranal, nel nord del Cile, l’evento ufficiale per la posa della prima pietra dell’Extremely Large Telescope, un progetto internazionale dell’ESO – Osservatorio Europeo Meridionale – European Southern Observatory. Alla cerimonia per la prima pietra, che ha così segnato l’inizio dei lavori per la realizzazione dell’ELT, era presente Michelle Bachelet Jeria, presidente della nazione sudamericana.


venerdì, giugno 02, 2017

In memoria di Bruno Andreozzi

Di Paolo Centofanti, direttore SRM

Domenica 28 maggio 2017, all’età di 88 anni, è purtroppo venuto a mancare l’Avvocato Bruno Andreozzi, noto penalista romano. I funerali si sono svolti nel pomeriggio di lunedì 29 maggio al Tempietto Egizio al Verano. Lo vogliamo ricordare con il suo libro autobiografico Memorie disorganiche e inesatte di un ultraottantenne disordinato, pubblicato nel 2016 da Herald Editore, nella collana Per non dimenticare.


giovedì, giugno 01, 2017

L'universo tra scienza e fede

Le teorie sulle origini del cosmo, dall'antichità ai nostri giorni, e la loro compatibilità con la religione, le Scritture Sacre e in particolare il Magistero della Chiesa Cattolica, sono state al centro di una conferenza a Roma,  martedì 30 maggio 2017.