domenica, ottobre 15, 2017

Fatima: un miracolo tra scienza e fede

Paolo Centofanti, direttore SRM

Era il 13 ottobre del 1917, quando presso la cittadina portoghese di Fátima migliaia di persone, tra le quali anche molti non credenti, furono testimoni di un evento prodigioso. Quello che conosciamo come miracolo del sole, al quale la scienza ad oggi non sembra aver trovato una spiegazione definitiva

Papa Francesco agli atleti Special Olympics: "simbolo di uno sport senza pregiudizi e esclusione"

Queste le parole rivolte dal Pontefice, venerdì 13 ottobre 2017, nell'incontro in Vaticano con i partecipanti al torneo 'unified Football'. La competizione è stata Organizzata da Special Olympics, il movimento internazionale che con varie iniziative vuole promuovere in tutto il mondo la globale inclusione sociale e culturale, anche in ambiti sportivi, delle persone con qualsiasi tipo di disabilità o minore capacità.

sabato, ottobre 14, 2017

Brescia: semplice e complesso

Paolo Centofanti, direttore SRM

È appena iniziato, il 2 ottobre scorso, l’evento che mostra quanto sia semplice e al tempo stesso così difficile e complicata la realtà dell’energia. Organizzata a Brescia ad Ambiente Parco, nella location dello Spazio, la rassegna Semplice e Complesso continuerà fino al 31 marzo 2018. Questo evento è realizzato da alcuni anni nell’ambito del Festival della Scienza di Genova

giovedì, ottobre 12, 2017

Roma: sciopero della sede Sky contro i licenziamenti

La protesta è stata annunciata oggi dalle segreterie nazionali delle tre organizzazioni sindacali che nelle settimane scorse avevano già annunciato azioni di lotta congiunte, tra cui ulteriori azioni legali. Dopo lo sciopero della sede di Roma, è prevista anche una mobilitazione a livello nazionale. Pubblichiamo il testo integrale della nota odierna.

"Sky: Sindacati, sciopero 17 ottobre contro licenziamenti. Sky Slc Cgil, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni annunciano che, il 17 ottobre, in occasione dell’incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico, nell’ambito dell’iniziativa promossa sulla situazione occupazionale di Roma dallo stesso Ministero, dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma, si terrà lo sciopero dei lavoratori di Sky Roma con presidio sotto il MiSE per rafforzare la protesta contro i licenziamenti ingiustificati di Sky Italia." ...

mercoledì, ottobre 11, 2017

Essere pronti per la salvezza, e non perdere la speranza per il futuro

Questo, per Papa Francesco, è uno dei significati e allo stesso tempo degli atteggiamenti irrinunciabili della fede cristiana. 

Lo ha spiegato mercoledì 11 ottobre 2017, nell’udienza generale in Piazza San Pietro

martedì, ottobre 10, 2017

Galileo Galilei, le ragioni di una condanna

Paolo Centofanti​, direttore SRM

Il caso del grande scienziato toscano e della sua condanna è uno dei più emblematici del rapporto tra fede e ragione, tra teologia e scienza, e di quanto sia stato a volte problematico e conflittuale.

Ma la vicenda giudiziaria e umana di Galileo Galilei non può essere compresa, se non considerando anche il contesto culturale del periodo storico e della società in cui viveva e operava come scienziato.

Il libro di cui parliamo ...

lunedì, ottobre 09, 2017

Lincei: conferenza sui neutrini

Nuovo evento a Roma, mercoledì 11 ottobre 2017 alle 17.00, nell’ambito delle Annual Balzan Lectures. 

Francis Halzen, insignito del Premio Balzan nel 2015, terrà una conferenza sul tema IceCube and the Discovery of High Energy Cosmic Neutrinos – IceCube a la scoperta dei Neutrini Cosmici ad alte energie.

domenica, ottobre 08, 2017

Papa Francesco e la parabola dei vignaioli assassini: la fede cristiana è amore

Paolo Centofanti, direttore SRM

Il Santo Padre nell’Angelus di oggi, domenica 8 ottobre 2017, è tornato a spiegare ciò che realmente significa essere cristiani. Lo ha fatto utilizzando la parabola dei vignaioli a cui il padrone aveva dato una grande fiducia affidando loro la coltivazione e la cura della propria vigna. Arrivati alla stagione della vendemmia, il padrone si aspetta di avere il raccolto, e manda per questa ragione i propri servi.

“Ma i vignaioli – spiega il Pontefice – assumono un atteggiamento possessivo: non si considerano semplici gestori, bensì proprietari, e si rifiutano di consegnare il raccolto”.